di Mario Bocchio

Sfortuna Mangiacapre, frattura allo zigomo. Azzurro costretto al rientro in Italia

Il pugile Vincenzo Mangiacapre

Tegola inaspettata per l’Italia Team: la missione azzurra a Rio perde un importante protagonista a causa di un brutto infortunio. Il pugile Vincenzo Mangiacapre, oggi vittorioso nei sedicesimi contro il messicano Romero nella categoria 69 kg, ha riportato la frattura scomposta dello zigomo e sarà costretto al ritorno in Italia. La missione tricolore si stringe affettuosamente alla medaglia di bronzo di Londra 2012, cui augura una pronta ripresa.

I risultati degli Azzurri

Risultati degli Azzurri. Federica Pellegrini in finale nei 200 sl con il 3° tempo complessivo

TIRO CON L’ARCO: Lucilla Boari è stata sconfitta dalla britanni Ingley 7–1 nella gara individuale.

SPORT EQUESTRI:Dopo la terza giornta del concorso completo, con i binomi impegnati nella prova d cross country, la squadra italiana occupa il 10° podto con 296,00 punalità. Nella classifica individuale Pietro Roman su Barraduff è 23° (68.20), Arianna Schivo su Quefira de L’Ormeau è 37a (105,40)mentre Luca Roman su Castewoods Jake è 40° (122.30). Stefano Brecciaroli, che monta Apollo Vo Wendi Kurt è stato eliminato.

VELA: Flavia Tartaglini è terza dopo le prime tre regate di oggi nella classe RS:X con un 1° e un 5° posto (12° scartato) mentre nella gara maschile Mattia Camboni si è attestato al 9° posto con l’11° e il 4° posto (13° scartato). In acqua anche la classe Laser dove Francesco Marrai, dopo due regate , è 25° (39° e 11°) mentre nella Laser Radial Silvia Zennaro è 16a (10a e 25a).

PUGILATO: Vincenzo Mangiacapre (69 kg) supera il messicano Romero per 2–1 (29–28; 27–30; 29–28) e passa così agli ottavi dove il sfiderà il venezuelano Maestre (Oro Panamericani 2015).

TENNIS: Sara Errani accede agli ottavi dopo aver sconfitto la ceca Strycova 6–2, 6–2. Nel prossimo turno l’azzura affronterà la russa Kasatkina. Passano il turno anche Fabio Fognini e Andreas Seppi grazie al successo sulla coppia brasiliana Bellucci-Sa con il punteggio di 5–7, 7–5, 6–3.

BEACH VOLLEY: Alex Ranghieri e Adrian Ignacio Carambula Raurich hanno sconfitto la coppia canadese Binstock-Schachter per 2–1 in una partita del girone A.

NUOTO: Federica Pellegrini conquista la finale dei 200 sl con il terzo tempo complessivo e della sua semifinale, fermando il cronometro sull’1:55.42. La campionessa azzurra è stata preceduta dalla svedese Sjostrom (1:54.65) e dalla statunintense Ledecky (1:54.81).

(Fonte: Coni)

Le Olimpiadi in tempo reale

Il canale Medium ufficiale del Consiglio regionale del #Piemonte, dove raccogliamo notizie e approfondimenti. I video su http://www.crpiemonte.tv

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store