Image for post
Image for post

Il ritorno della regina

In Piemonte è ormai accertata la presenza della lince nelle valli del Verbano Cusio Ossola, grazie alla prossimità con la Svizzera

di Mario Bocchio

Il mistero della lince scomparsa

L’Abruzzo è terra antica, aspra e forte, scrigno di tesori culturali e naturalistici preziosi e in alcuni casi ancora poco noti. Tra le gemme naturalistiche custodite vi è la lince. Presenza antica, a lungo dimenticata nel vasto territorio del secondo Parco nazionale più antico d’Italia. L’Ente parco, dati alla mano, ne ha sancito da qualche anno il ritorno, stabile e senza incertezze.Il mistero riguarda, però, le singolari modalità di tale inaspettato recupero. Ufficialmente non è stata condotta alcuna campagna di reintroduzione, ma, a quanto pare, sull’Appennino abruzzese si sta assistendo al naturale consolidamento di un nucleo originario di felini dal manto a pois. Un gruppo di pochi esemplari, nativi dello splendido Parco, scampati anch’essi all’incessante attività venatoria che ne ha decretato la scomparsa in tutto lo Stivale a partire dalla prima metà dell’Ottocento. Nascosto per più di cento anni in qualche remoto anfratto di un territorio vasto, non del tutto esplorato, ha deciso di ricomparire, forse perché non più braccata, ritornando a estendere il proprio home range.

Image for post
Image for post
La lince europea
Image for post
Image for post
Sovrana e al contempo nume tutelare delle selve

La lince in Europa

Attualmente in Europa rimangono alcune popolazioni piccole e isolate, spesso frutto di programmi di reintroduzioni condotti all’inizio degli anni ’70 in Francia, Svizzera e Austria.

Image for post
Image for post
Il nome deriva dal termine greco Lynx e significa luce, brillare, come i suoi occhi che risplendono nelle tenebre

La lince in Piemonte

In Piemonte è ormai accertata la presenza della lince nelle valli del Verbano Cusio Ossola, grazie alla prossimità con la Svizzera dove nella regione del Jura si contano un centinaio di esemplari stabili. Anche nel Parco delle Alpi Marittime si sono registrate furtive apparizioni di linci francesi.

Image for post
Image for post
Un animale intorno al quale sono fiorite numerose leggende ma che ha avuto l’infausto destino di essere cacciato dall’uomo fino alla quasi totale estinzione

Il canale Medium ufficiale del Consiglio regionale del #Piemonte, dove raccogliamo notizie e approfondimenti. I video su http://www.crpiemonte.tv

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store