Tutti i colori del turismo

Image for post
Image for post

Il Piemonte è una delle mete turistiche emergenti a livello europeo. Articolati sono gli interventi della Regione in questo settore per programmare, potenziare e qualificare l’offerta sul territorio, dall’accoglienza al miglioramento delle strutture ricettive, all’assunzione diretta di progetti per la realizzazione di specifici interventi. Il mondo turistico è rappresentato da diverse realtà locali. Tra queste, le Agenzie turistiche locali (Atl), istituite con legge regionale, che organizzano l’accoglienza e l’assistenza turistica e coordinano gli uffici di informazione (Iat) collocati su tutto il territorio per fornire al turista materiale promozionale e informazioni di dettaglio. Attraverso l’Osservatorio turistico regionale, infine, si analizza l’offerta, l’evoluzione della domanda e dei mercati turistici con l’obiettivo di realizzare un sistema di monitoraggio sulle attività di promozione, informazione ed accoglienza turistica in Piemonte.(em)

www.regione.piemonte.it/turismo/cms/

www.piemonteitalia.eu/

Cultura low cost con la tessera

Il 2014 è stato un anno da primato per l’Abbonamento musei Torino Piemonte, che ha raggiunto quota 101.600 tessere vendute, con un aumento del 13,8 % rispetto al 2013.

La novità fondamentale del 2015 dell’Abbonamento musei è il periodo di validità: è stata infatti abbandonata la scadenza fissa al 31 dicembre dell’anno e resa la tessera attiva per 365 giorni dal momento dell’acquisto. Per quanto riguarda i costi, è stata confermata la divisione in fasce, per offrire ad ogni pubblico la tariffa più conveniente e in linea con le proprie necessità: la tariffa intera ammonta a 52 euro, la senior (oltre i 65 anni) a 37; la young (dai 15 ai 26 anni, fino a 29 per chi possiede la Pyou Card, ovvero la carta giovani della Regione Piemonte) a 32 e la junior (dai 6 ai 14 anni) a 20.

L’Abbonamento musei Torino Piemonte consente l’accesso libero e illimitato in moltissimi musei, Residenze Reali, castelli, giardini e fortezze, collezioni permanenti e mostre temporanee a Torino e in Piemonte. Nato nel 1996 per iniziativa della Città di Torino e assunto come proprio progetto dal 1998 dall’Associazione Torino Città capitale europea, l’Abbonamento musei si è dunque rinnovato, in vista di un 2015 caratterizzato da un ampio palinsesto di iniziative museali e culturali. L’Abbonamento musei è acquistabile online o presso alcuni punti vendita anche al numero verde 800.329329 (attivo tutti i giorni dalle 9 alle 18).

Anche per il 2015 Abbonamento musei propone la campagna “Diventa abbonato sostenitore”, che consente di aiutare le famiglie di bambini con disabilità che sono seguite dalla Fondazione Paideia, donando a queste famiglie l’Abbonamento musei e partecipando ad appuntamenti riservati.

L’Abbonamento musei mette a disposizione dei suoi iscritti varie convenzioni. Oltre a “vecchie conoscenze” come il Teatro Regio, Altissima, il Torino Film Festival e Slow Food, sono state attivate nuove agevolazioni al Teatro della Caduta di Torino, al Teatro Atlantic di Borgaro Torinese, al Teatro Le Serre di Grugliasco, al Festival Sul filo del Circo ed ai percorsi di visita Turin Walks. Tra le tante proposte, da ricordare l’inaugurazione, che avverrà il 1° aprile, del nuovo Museo Egizio di Torino, completamente trasformato e rinnovato, in spazi raddoppiati. Il Polo Reale arricchirà il proprio percorso con il nuovo allestimento della Galleria Sabauda nella manica nuova di Palazzo Reale, mentre il Museo nazionale del Cinema, in collaborazione con le principali istituzioni culturali, organizzerà un grande evento multidisciplinare sul tema del Neorealismo.

www.abbonamentomusei.it

http://membership.abbonamentomusei.it

Il canale Medium ufficiale del Consiglio regionale del #Piemonte, dove raccogliamo notizie e approfondimenti. I video su http://www.crpiemonte.tv

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store